ABBIAMO PAURA…

SONDAGGIO_CORONAVIRUS_16_19 MARZO_2020: FILE IN PDF

SONDAGGIO DAL 16 AL 19 MARZO 2020

Per tutelare i commenti, dati che possano identificare la provenienza non sono indicati.

Solo i commenti per far comprendere come noi dipendenti postali viviamo questa pandemia.

 

  • Non mi sento tutelata, l’emergenza dura da molti giorni. Hanno pulito una volta col Vetril, hanno santificato 1 sola volta, hanno fornito 1 sola mascherina a testa ed una confezione di gel per l’ufficio
  • Si vive malissimo, e la poca protezione fa paura.
  • Paura
  • I dispositivi DPR fornite il gg 12 1 x ogni persona poi stop…… Guanti comprati noi e gel un flaconcino x tutti… Ci hanno detto di lavare le mascherine e lo abbiamo fatto poi tramite i social ci siamo informati……. Ma non ci sono!! Dire che i nostri uffici sono un covo di sporcizia è fare un complimento!! INCOMMENTABILI, bagni in comunione con i portalettere……. Condizioni igienico sanitarie a livello di wc pubblici!!
  • Credo che sia assurdo rischiare di portare a casa dai miei bambini e marito il virus avrebbero dovuto tenere gli uffici chiusi se tenevano al personale ed alle famiglie.
  • ABBIAMO PAURA.
  • Devono chiudere tutti gli up altrimenti moriremo tutti.
  • Tutti gli uffici devono rimanere chiusi! Non stiamo fornendo un servizio di estrema urgenza la gente viene comunque e mette a repentaglio la loro salute e la nostra!!!!!!
  • L’ azienda non ha provveduto più di tanto a proteggere noi dipendenti a partire dalla pulizia degli uffici dagli strumenti forniteci. Non sarebbe stata cosa migliore chiudere e intanto far pulire si…ma x bene e molto approfondita.
  • In data 12/03/2020 sono stato distaccato dal mio distacco per operare in un ufficio Layout. Apertura al pubblico ore 8,20. Nessuna mascherina per noi due operatori. Nessun mezzo per distanziare la clientela. Alle ore 10 tramite furgonista è arrivata una busta con due mascherine. La responsabile dell’Ufficio alla quale ho consegnato la busta contenente le due mascherine invece di darmene una per me, per utilizzarla, anche se in ritardo, se le è imboscate nell’altra stanza. Lei ha continuato ad usare una mascherina che si era auto procurata portandosela da casa, a me nulla!! Infatti, se qualcuno si permetterà ancora di chiedermi di andare a prestare servizio in un ufficio layout, vogliate perdonarmi, ma dall’esperienza avuta, sarà per me motivo per mettermi in assenza per malattia a tempo indeterminato così la finiamo con questi atteggiamenti inappropriati e da incoscienti sulla pelle altrui!
  • Unico ufficio Layout in Xxxxxx. Mai chiuso o fornito di plexiglas per proteggere gli sportellisti. Siamo molto preoccupati. Usiamo mascherina e guanti per tutta la durata del servizio. Ufficio con parecchia affluenza anche se contingentata.
  • Chiudere tutto assolutamente cosa si aspetta ancora di infettarci tutti?…..Si vive con la paura di contaminarsi e di non poter vedere i propri familiari x chi come me li ha lontano.
  • La gente deve capire che bisogna stare a casa NON venire in posta non c’è assolutamente nulla di indispensabile o di improrogabile. D’altro canto se trovano aperto entrano anche per sciocchezze. Se trovano chiuso si rassegnano e tornano a casa.
  • Tutti gli uffici devono rimanere chiusi!!! Stiamo effettuando operazioni di nessuna urgenza la gente viene nonostante le raccomandazioni di rimanere a casa mettendo in pericolo la propria e la nostra salute le postazioni di lavoro ce le puliamo noi con alcool comprato da noi….
  • Detergente amuchina gel portati da casa.
  • Male e abbandonato.
  • Non si vive serenamente la situazione perché gli utenti cercano sempre il contatto e la comunicazione: si avvicinano come se il virus non ci fosse. Inoltre sono asmatica e madre di due figli, vorrei essere tutelata e contribuire a fermare il virus STANDO A CASA. Inoltre, anche per un infortunio, non sarebbe il momento adatto, con gli ospedali saturi.
  • I clienti non si accorgono della striscia in terra ….si appoggiano sempre sul bancone.
  • Devono essere chiusi completamente gli uffici!! Abbiamo paura!!!!!!
  • Troppi sbagli.. Bisogna evitarli quanto prima.
  • Viene poca gente, non ha senso tenere aperto.
  • Manca la sanificazione di ambienti e dei mezzi.
  • Sono solo state date 2 mascherine e le strisce per la distanza (che poi non vengono rispettate).

 

Questi sono i commenti di una parte dei dipendenti che hanno esternalizzato le loro sensazioni: PAURA è la parola maggiormente utilizzata.

 

Con Determinazione e Costanza la FNC UGL COM BRESCIA continuerà a battersi per la salute dei colleghi/e.

 

“Nel tempo dei leader la selezione della classe dirigente avviene in senso cortigiano: ne deriva la mediocrità della classe dirigente”.