LA PENSIONE E LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

 

Nuova App Fondoposte

Per Approfondire CLICCA QUI


Diventa sempre più importante comprendere l’utilità di aderire ad un fondo pensione ma sempre più difficile comprenderne i vantaggi.

 

Prima di tutto, per poter capire come realmente funziona il mondo pensionistico, soprattutto per i più giovani, è opportuno sapere che in passato vi era il sistema retributivo nel tempo sostituito con il sistema contributivo (solo alcuni lavoratori, per andare in pensione, hanno usufruito del sistema misto: che tiene conto un po’ del retributivo e un po’ del contributivo). Per approfondire maggiormente: Circolare Covip.

 

La maggior parte di grandi Aziende, hanno costituito i Fondi di Categoria, per i Dipendenti di Poste esiste infatti il Fondoposte,  oppure è possibile aderire a dei fondi privati al fine di colmare la differenza (gap) tra il salario e la pensione, al momento del raggiungimento dell’età pensionistica.

I vantaggi dell’adesione ai fondi di categoria sono duplici: 

  1. Il Vantaggio Fiscale (comune a chiunque aderisce ad un fondo pensione complementare);

  2. Il versamento di una quota da parte del datore di lavoro (ad incremento del contributo del lavoratore).

Alcuni simulatori possono far comprendere cosa accadrà quando sarà giunto il momento di andare in pensione.

 

Di sicuro rispetto all’ultima busta paga la rendita pensionistica mensile sarà minore e molto inferiore  (questo dipende dai contributi versati dal lavoratore) e il gap, nonostante l’adesione ad un fondo pensionistico complementare, non sarà recuperato.

Aderire a un fondo di categoria aiuta a diminuire la distanza tra reddito da lavoratore e reddito da pensionato grazie al contributo del lavoratore e all’incremento dell’Azienda.

 

Guarda questo video per comprendere meglio:

 

 

Prova anche a simulare la tua pensione futura: con o senza il contributo di un fondo e dell’azienda. Clicca sull’immagine sottostante.


La Segreteria